SEZIONI NOTIZIE

La Tritium sfiora la vittoria al Breda: buon pareggio contro la Pro Sesto

di Stefano Spinelli
Vedi letture
La Tritium a Sesto S.G.
La Tritium a Sesto S.G.

La Tritium sfiora l’impresa allo stadio "Breda" di Sesto San Giovanni. In vantaggio 1-0 fino a tre minuti dalla fine con il gol del difensore bergamasco Thomas Capelli, la squadra di mister Marco Sgrò ha subito il pareggio nel finale di gara per un autogol di Bertaglio su tiro di Scapuzzi. Un punto comunque molto prezioso per quanto visto in campo, contro una corazzata come la Pro Sesto che punta al salto di categoria. Dopo il derby di Milano di sabato sera, va in scena in Serie D un altro derby milanese tra due squadre che hanno militato nei professionisti e non si affrontano da oltre dieci anni. Nel 2010, quando la Tritium di Stefano Vecchi veniva promossa in Lega Pro Seconda Divisione, la Pro Sesto retrocedeva in Serie D. Di quella squadra, che ha giocato diverse stagioni in Serie C, faceva parta anche il capitano biancoazzurro Matteo Marinoni: per lui tre anni alla Pro Sesto e prima volta da avversario al Breda. Quest’anno la formazione di casa punta a tornare nei professionisti, dopo che l’anno scorso ha vinto i playooff di categoria battendo il Mantova.  La Tritium, in campo con la terza maglia, completamente nera, si presenta a Sesto San Giovanni senza tre titolari: oltre allo squalificato Della Volpe, sono assenti per infortunio i giovani Caferri (classe 1999) e Motta (classe 2000). Queste assenze costringono Marco Sgrò a ridisegnare la formazione, soprattutto davanti dove il classe 2000 Sofia viene schierato trequartista dietro Personé e Campanella, altro classe 2000). Il tecnico preferisce avere esperienza dietro dove c’è Perico terzino sinistro e Cascino a centrocampo, mettendo gli under in avanti. Al posto di Motta gioca Aldé. La Pro Sesto, reduce da due vittorie consecutive, è in formazione tipo. La squadra di casa costringe presto gli abduani a difendersi e le prime occasioni arrivano dopo venti minuti. Al 20’ colpo di testa di Monni che sfiora il palo con Acerbis battuto. E al 21’ il portiere della Tritium esce a vuoto su un cross di Scapuzzi ma, per fortuna della Tritium, Gualdi non riesce a schiacciare in porta di testa: palla alta. Al 31’ Acerbis si riscatta alla grande deviando in corner su tiro micidiale di Cominetti, liberato in area dopo un dribbling di Monni. La Pro Sesto attacca a pieno organico e passa al 4-3-3 con Cominetti e Scapuzzi ai lati di uno scatenato Monni. La Tritium si difende come può e al 45’ con un grande recupero Marinoni sventa un’altra occasione da gol della Pro Sesto. La ripresa si apre con la Tritium più disinvolta e al 4’ tiro da fuori area di Sofia alto sulla traversa. La Pro Sesto cerca di sempre di attaccare e al 13’ tiro di Gattoni che termina a lato. Al 16’ contropiede della Tritium con Sofia e Campanella, tiro di quest’ultimo che Tamma mette in corner. Dall’angolo dello stesso Campanella sbuca Thomas Capelli che in mischia segna al volo di sinistro ammutolendo lo stadio Breda. Sgrò toglie Sofia, mette Saronni e passa al 4-4-2. La Pro Sesto accusa il colpo e mister Parravicini prova a scuoterla dalla panchina. I padroni di casa non riescono però a creare pericoli a un attento Acerbis fino al 42’ quando un tiro rasoterra di capitan Scapuzzi viene deviato da Bertaglio in modo decisivo e finisce nell’angolino per il pareggio dei padroni di casa. Al 90’ viene espulso per proteste il presidente della Pro Sesto, Gabriele Albertini, che sedeva in panchina. Un punto che vale d'oro per la Tritium in ottica salvezza contro una delle candidate alla vittoria finale del campionato.

Pro Sesto-Tritium 1-1

Pro Sesto (4-1-4-1): Tamma; Giubilato, Viganò (22’st A. Capelli), Caverzasi, Amato; Gattoni; Scapuzzi, Omayer, Gualdi, Cominetti (13’ st Di Renzo); Monni. All. Parravicini. A disposizione: Cioffi, Bettoni, Bosco, Raffaglio, Crosariol, Carnevale, Tota. All. Parravicini. 

Tritium (4-3-1-2): Acerbis; Sordillo, T. Capelli, Bertaglio, Perico; Cascino (27’st Gabellini), Marinoni, Aldé; Sofia (22’st Saronni); Personé, Campanella  (42’st Viviani). All. Sgrò. A disposizione: Rota, Russo, Vitali, Guerrini, Castelli, Milazzo. 

Arbitro: Cannata di Faenza (Pampaloni-Degiovanni).

Reti: 17’st T. Capelli (T), 42’st autogol Bertaglio (T).  

Note: Giornata nuvolosa. Terreno di gioco in discrete condizioni. Temperatura 18°. Spettatori: 800 circa. Ammoniti: T. Capelli (T), Gattoni (PS), Amato (PS), Di Renzo (PS), Sordillo (T). Angoli 7-4. Recupero: 1’pt+4’st.

Altre notizie
Domenica 24 maggio 2020
20:00 PRIMO PIANO ESCLUSIVA TTG - Tritium, il presidente Camoni: "Guardiamo avanti con ottimismo. Sto lavorando per costruire..." 10:00 PRIMO PIANO Erano famosi: ecco i club italiani passati dai fasti del professionismo ai Dilettanti
Sabato 23 maggio 2020
22:00 EDITORIALE Spadafora stanzia un miliardo di euro per lo sport 11:00 LE NOSTRE ESCLUSIVE ESCLUSIVA TTG - I saluti di Sgrò: "La Tritium per me è stata una famiglia" 09:30 GIANA ERMINIO La Giana Erminio ricorda Gigi Simoni
Venerdì 22 maggio 2020
19:00 PRIMO PIANO LND proporrà al Consiglio Federale la cristallizzazione delle classifiche 15:30 NEWS TRITIUM UFFICIALE: Si dividono le strade tra mister Marco Sgrò e la Tritium 08:30 PRIMO PIANO Sibilia, presidente LND: "Il sistema così com'è, non può reggere"
Giovedì 21 maggio 2020
20:00 LE NOSTRE ESCLUSIVE ESCLUSIVA TTG - Corti: "La Tritium e Trezzo sono nel mio cuore. Il Covid19? Ipotizzare un mondo più sicuro..." 16:00 LE NOSTRE ESCLUSIVE ESCLUSIVA TTG – Giana sbalordita per la decisione assunta dalla Figc. Per ora niente allenamenti 10:00 EDITORIALE Dilettanti e Serie D, stop definitivo ai campionati della stagione 2019/2020
Mercoledì 20 maggio 2020
19:00 PRIMO PIANO Il calcio riparte: lo ha deciso la FIGC 17:00 EDITORIALE Consiglio Federale, la Lega Pro dovrà finire entro il 20 agosto 15:00 PRIMO PIANO Consiglio Federale, verrà proposta la ripresa dei tornei. Anche la Serie C 11:00 SETTORE GIOVANILE Giovanili Tritium, il Gioca Calcio 2020 annullato per l'emergenza Covid19
Martedì 19 maggio 2020
19:15 EDITORIALE Ultimo saluto ad Andrea Rinaldi 09:50 NEWS TRITIUM Uno studio rivela: rischio contagio più basso tra i dilettanti 08:50 PRIMO PIANO Consiglio federale FIGC, stop ai Dilettanti ma non a Serie B e C
Lunedì 18 maggio 2020
19:30 PRIMO PIANO Consiglio Federale, fissato l'orario e gli argomenti trattati mercoledì 18:45 GIANA ERMINIO Serie C girone A, penalizzazione e mancato accesso alla cassa integrazione incombono sulla Robur